La gastrite è l’infiammazione dello stomaco o, più in particolare, del rivestimento dell’organo. La gastrite è uno dei disturbi digestivi più comuni nei cani domestici. Essa si manifesta in forme acute e croniche.
La funzione primaria dello stomaco è quella di controllare la quantità e la velocità del transito di cibo e liquidi dallo stomaco attraverso un’apertura nota come “piloro” e nella prima parte dell’intestino tenue. Lo stomaco secerne anche acido gastrico e altre sostanze che favoriscono il processo di digestione dei grassi e delle proteine.
Lo stomaco canino si compone di quattro parti: cardias, fondo, corpo e antro. Il cardias è il punto di ingresso dall’esofago tubolare nello stomaco, il cui diametro è più ampio di quello del piloro, che è la “porta di uscita” dallo stomaco. Il fondo e il corpo sono espandibili e sono regioni dello stomaco paragonabili a palloncini che si espandono e contraggono a seconda della quantità di ingesta (quantità ingerita) che essi accumulano. L’antro, muscolare e spesso, è l’ultima parte dello stomaco prima del piloro. La sua funzione è quella di ridurre meccanicamente il cibo in piccoli pezzi affinché i nutrienti possano essere digeriti e assorbiti più facilmente nell’intestino tenue.

gastrite

Comments

comments