maxresdefault

La ciotola dell’acqua del cane deve essere sempre piena e bisogna assicurarsi, specialmente d’estate che l’acqua sia fresca, quindi conviene cambiarla alcune volte al giorno.

Una norma igienica utile è costituita dalla prassi di lavare bene con una spugna e acqua calda la ciotola perchè sulla superficie si forma spesso un film viscido: il BIOFILM.

slide_49Se non laviamo le ciotole dell’acqua ma le riempiamo solo e poi strofiniamo per un momento le dita all’interno della stessa, si può sentire una specie di melma scivolosa. Questo invisibile strato viscido e trasparente è chiamato biofilm.

Un biofilm o biopellicola  è una aggregazione complessa di microrganismi contraddistinta dalla secrezione di una matrice adesiva e protettiva.
I biofilm possono essere costituiti da batteri buoni ma anche da quelli cattivi!

La patina fornisce un rifugio sicuro per gli organismi come listeria, e-coli e legionella.

Il biofilm può provocare un’ampia varietà di infezioni batteriche nel corpo del cane, come infezioni del tratto urinario, della vescica e infezioni dell’orecchio medio.

La formazione di un biofilm inizia con l’ancoraggio di microrganismi liberamente fluttuanti a una superficie. Se i batteri colonizzatori non sono immediatamente separati dalla superficie, possono ancorarsi più stabilmente utilizzando molecole di adesione cellulare, come i pili.

I primi colonizzatori facilitano l’arrivo di altre cellule mettendo a disposizione diversi siti di adesione cellulare e iniziano a costruire la matrice che permette l’integrità del biofilm. Alcune specie non sono in grado di attaccarsi autonomamente a una superficie, ma spesso riescono ad ancorarsi alla matrice o ai colonizzatori precedenti. Una volta che la colonizzazione ha avuto inizio il biofilm cresce tramite divisioni cellulari e integrazione di batteri esterni, anche di altre specie.

F1.large

Ricordati di pulire bene, con acqua calda ed una spugna abrasiva, la ciotola dell’acqua del tuo cane almeno tre volte alla settimana, e cambia l’acqua spesso.

images

Comments

comments