Per aiutare i cani con problemi di stitichezza spesso viene consigliato di usare l’olio di vaselina ed effettivamente è un buon rimedio, da non usare però abitualmente perché la vaselina è un derivato del petrolio: a tal proposito è potenzialmente cancerogena. Tant’è che alcuni studi scientifici hanno dimostrato una possibile correlazione tra l’utilizzo della vaselina e la formazione di neoplasie epatiche.
La vaselina viene impiegata come lassativo emolliente, spesso insieme ad oli vegetali dotati di simili proprietà (olio di mandorle, olio di oliva) o come base in cui disperdere blandi lassativi (formanti massa, osmotici come la magnesia); in virtù delle sue proprietà lubrificanti, infatti, la vaselina assunta per os facilita il transito del contenuto intestinale.

 

olio

Comments

comments