aloe-vera

Da oltre cinque millenni, l’aloe è considerata una pianta magica, capace di risolvere tutti i mali umani:
– gli antichi Egizi, l’Aloe vantava proprietà addirittura immortali
– Cleopatra, l’utilizzo dell’Aloe, associato ai bagni di latte, era prodigioso per la sua bellezza.
– gli antichi romani sfruttavano l’Aloe per le sue proprietà cicatrizzanti
– Plinio il Vecchio descrisse le proprietà terapeutiche dell’Aloe per i disturbi di stomaco, per accelerare la guarigione delle ferite, per il mal di testa, per i problemi di stipsi, per le irritazioni cutanee e addirittura per la calvizie.
– i Maya la utilizzavano per contrastare il mal di testa.
– nel Kamasutra per le sue (presunte) proprietà afrodisiache.

Ma si può usare per i cani come alimento?

Certo, ora abbiamo studi che ci confermano che l’aloe ha proprietà:

– antiossidanti
– cicatrizzanti
– antibatteriche
– antivirali
– analgesiche
– antinfiammatorie
– antidolorifiche
– gastroprotettive
– antiasmatiche
– depurative
– lassative
– antitumorali

Ps. Io la coltivo per averne sempre quantità fresche da utilizzare in caso di bisogno per noi ed i nostri cani.
E’ sempre meglio chiedere in caso di patologie consiglio al medico veterinario nutrizionista per quantità e modalità .

Comments

comments